Bruno. Il mio congedo da Anlaids

Sabato 13 aprile a Roma era convocata l’Assemblea ordinaria di Anlaids: la prima parte è stata dedicata all’approvazione dei bilanci consuntivi 2023 e all’approvazione del nuovo Regolamento. Con l’approvazione di quei documenti si è concluso il mandato del Consiglio Direttivo che ho presieduto, in carica da quattro anni. La seconda parte dell’Assemblea aveva lo scopo…

Continua a leggere

Visibilità trans

Il 31 marzo, oltre ad essere stata la domenica di Pasqua è stato il giorno in cui in Italia è tornata l’ora legale. È stata anche la giornata mondiale della visibilità transgender. Nel mio elenco di giornate mondiali era la Giornata del Back up, vatti a fidare del web. Nei giorni precedenti la Pasqua ho…

Continua a leggere

Ramadan, in arabo رمضان

‎Bello il nome è bello. Il Ramadan è un digiuno diurno che dura un mese, un mese lunare, e deve essere abbastanza faticoso; è concesso ad alcuni di non praticarlo, a riduzione del danno e prevenzione dei rischi per chi è già sofferente o delicato o vulnerabile come alcune donne incinte, gli anziani, i bambini,…

Continua a leggere

Una vita dedicata al Servizio sociale

Il terzo martedì di marzo si celebra la Giornata mondiale del Servizio sociale. Rivolgiamo a Luisa Sanvito, storica Socia e collaboratrice di Famiglia Nuova, alcune domande relative a come ha vissuto e dedicato una vita al Servizio sociale Cos’era ai tuoi tempi il Servizio Sociale? I miei tempi! Era tantissimo tempo fa, tanto che fatico…

Continua a leggere

43 anni non sono pochi per una Cooperativa Sociale

È il compleanno della nostra Cooperativa, un altro anno in più speso da persone che hanno pensato, lavorato, governato per rendere ancora più solido e forte il significato per cui è stata fondata: rispondere ai bisogni delle persone che si rivolgono ai suoi servizi per un trattamento sanitario, un’accoglienza sociale, un bisogno scolastico, un lavoro…

Continua a leggere

Il rinnovo del contratto

Mercoledì 28 febbraio, dalle 17,30 alle 19 circa si è svolta l’assemblea sindacale retribuita per la sottoscrizione al rinnovo del contratto collettivo nazionale delle Cooperative Sociali, che riguarda quindi le lavoratrici e i lavoratori con contratto di lavoro che svolgono la loro professione anche presso Famiglia Nuova. I lavoratori presenti erano 24 in sede e…

Continua a leggere

La Libia non è un porto sicuro

La quinta sezione della Corte di Cassazione ha sentenziato che è reato soccorrere i migranti in mezzo al mare per riportarli in Libia o affidarli alla sua guardia costiera. La Libia non è un porto sicuro. Mi sono chiesto più volte come si fa, quale maledizione contraddistingue chi vuole impedire a ogni costo a giovani…

Continua a leggere

Giustizia sociale: una questione di pratiche organizzate e di scelte di parte

Parlare di giustizia sociale oggi è un compito arduo, e non solo per la vastità dei ragionamenti possibili, ma, in particolare, perché si corre il rischio di cadere in argomentazioni alquanto retoriche, lontane, quindi, dalle pratiche e dagli eventi che quotidianamente permettono l’esigibilità dei diritti fondamentali iscritti e adottati nella Assemblea Generale delle Nazioni Unite…

Continua a leggere

Il primo giro di DO non si scorda mai

Il primo giro di DO non si scorda mai… soprattutto perché fanno male i polpastrelli e una piccola dose di frustrazione non manca, ma anche perché, se si prova e si riprova, può trasformarsi in una piccola conquista! Ricordo l’espressione sul viso di Asif nel momento in cui cercava di riprodurre gli accordi che gli…

Continua a leggere

Giorno nazionale del Ricordo

10 febbraio 1947. Siglato il trattato di Pace di Parigi con cui sono assegnate alla Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia le terre d’Istria, del Quarnaro, di Zara e di parte del territorio del Friuli Venezia Giulia Legge italiana n. 92/2004, 30 marzo. Istituito il Giorno del Ricordo, il 10 febbraio, per commemorare le vittime delle…

Continua a leggere

L’aggressione al Gay Center

Morite! Froci di merda… Queste le parole scritte sulle pareti esterne e sul marciapiede antistante la sede del Gay Center di Roma da gang di ragazzini e ragazzine. Ed è una delle tante volte. Con delle mazze per colpire, con bombolette per scrivere ingiurie e disegnare simboli uncinati, in gruppetto, riversano la noia e la…

Continua a leggere

Una briciola di speranza umana in un buio infernale

Il prossimo 27 gennaio sarà giorno della memoria, per ricordare l’orrore che hanno subito milioni di ebrei sterminati dal nazismo, con la complicità del fascismo e di chi collaborò. Strana quest’anno questa memoria, con la storia che si contorce e vede lo stato di Israele accusato di genocidio alla corte di giustizia internazionale dell’Aja. Dal…

Continua a leggere

La generosità del Natale

Nell’atmosfera delle festività, vogliamo rivolgere il nostro ringraziamento a un collaboratore straordinario che ha reso davvero speciale questo periodo. La Panzeri Srl, nostro fornitore di fiducia, ha dimostrato una vicinanza speciale alle nostre comunità attraverso una donazione per la campagna “Ciò che Chiamiamo Casa“. Non è un caso isolato; la Panzeri ha già dimostrato la…

Continua a leggere