Vilhelm Hammershøi, Cortile

Un pomeriggio a Montebuono

Nini Bianchi Menichetti per “Utopia possibile”, numero 4 – 5, settembre – ottobre 1989, pp. 19-22. Conoscevo il luogo dove stavo recandomi, quel pomeriggio lucente d’agosto, lo ricordavo pieno di luce, di alberi, con un maestoso palazzo che si affaccia sul celeste lago, punteggiato di nere isole. Eppure, man mano che mi avvicinavo, non mi…

Vilhelm Hammershøi, Interno con pianta in vasa

Montebuono si presenta

Mauro Foroni per “Utopia possibile”, numero 4 – 5, settembre – ottobre 1989, pp. 28-29. Vorrei descrivere la comunità molto brevemente per lasciare più spazio alle immagini e alle parole di tutti i componenti. Montebuono è l’unica comunità di Famiglia Nuova in Umbria. La comunità è inserita assieme alle altre 10 (situate in Lombardia) nel…

Vilhelm Hammershøi, Ida suona il piano

Lettera aperta a don Leandro 

Flavio per “Utopia possibile”, numero 4 – 5, settembre – ottobre 1989, p. 5. Volontario a Cadilana dal 20 aprile ’88. Ufficialmente in servizio civile dal 3 novembre 1988. Responsabile della comunità – S. Gallo dal 5 marzo…1989, 22 anni il 18 aprile 1989. Cosa vuol dire essere responsabile di una comunità di tossicodipendenti? Di primo acchito…