Joannes Bemme, studio della mano, 1813

Le tentazioni delle comunità

Leandro Rossi per “Utopia possibile”, numero 36, novembre – dicembre 1994, p. 5 – 6. Ho aperto la prima Comunità l’anno in cui nacque S. Patrignano e ho sempre avuto un impianto diametralmente opposto a Muccioli. Ma mi è capitato di domandarmi chi aveva ragione e di invidiarlo persino quando, con un po’ di pressione,…

Dettagli

Jan Brueghel, Fiori in un vaso di legno, 1606

Franco Moschino

Lenadro Rossi per “Utopia possibile”, numero 35, settembre – ottobre 1994, p. 5. Toccò a me fare il funerale al celebre Franco Moschino sul Lago di Annone, nel comasco ove si trovava in villeggiatura terminale. Per volontà della famiglia i funerali furono privati, sicché c’era solo una ventina di amici strettissimi. Il parroco voleva suonare…

Dettagli

Jan Brueghel, Fiori in un vaso di legno, 1606

Caro Franco

Egisto Taino, 28 settembre 1994, poi in “Utopia possibile”, numero 35, settembre – ottobre 1994, p. 6. A 10 giorni dalla scomparsa di Franco, persa perciò l’incredulità e lo smarrimento, affiora più limpido il dolore, pervade più profondamente il senso del distacco. Ed esplode il calore del ricordo mischiato alla freddezza di un vuoto il…

Dettagli

Oscar Romero

Oscar Romero: il vescovo martire

Leandro Rossi per “Utopia possibile”, numero 11, settembre-ottobre 1990, p. 23. Nel 1990 ricorre il decennio della morte di Oscar Romero, l’arcivescovo di El Salvador assassinato dalla destra al potere nel suo paese martoriato. È bene rievocarne la figura e ricalcare la lezione della storia. Romero non è mai stato un prete progressista. Forse per…

Dettagli

la torretta di Montebuono

Mio caro “Cittadino”

Leandro Rossi per “Utopia possibile”, numero 9-10, maggio-giugno 1990., p. 21. Mi rivolgo a te perché mi abbia ad aiutare, perchè ne ho combinata una grossa. Ho firmato 600 milioni di cambiali (proprio come hanno fatto alcuni miei ragazzi per avere soldi per la droga). Ma io l’ho fatto a fin di bene. Sai che…

Dettagli

Giuseppe Pellizza da Volpedo, Lo specchio della vita

Con la paura non persuaderemo nessuno

Leandro Rossi per “Utopia possibile”, numero 9-10, maggio-giugno 1990., pp. 8-9. M i si chiede un giudizio sulla nuova legge della droga. Sono tentato di rispondere: “Ormai è finito il tempo dei pre-giudizi: bisogna dare tempo per esprimere finalmente un giudizio, non ideologico né preconcetto”. I “pre-giudizi” vanno da quello liberista a quello proibizionista, passando…

Dettagli

Elihu Vedder, Un posto tranquillo, in riva al lago Trasimeno, i giorni di Montecolognola

Progetto Montebuono

Mauro Foroni per “Utopia possibile”, numero 9-10, maggio-giugno 1990, pp. 20-21. Una strada costeggiata da due file di cipressi conduce alla villa di Montebuono, una costruzione ottocentesca che sorge sulla sommità del monte dal quale prende il nome. La struttura, che mantiene sia all’esterno che all’interno le belle caratteristiche architettoniche dell’epoca e si immerge armonicamente…

Dettagli

la torretta di Montebuono sotto la neve

Montebuono e la sua storia

Mauro Foroni per “Utopia possibile”, numero 9-10, maggio-giugno 1990., pp. 18-19. Montebuono di Magione deve avere certamente una storia, se si trova su tutte le cartine, malgrado l’esiguità del suo territorio. Di questa vi parleremo in seguito. Qui trattiamo la sua storia recente, della storia degli anni ’80. La società cooperativa ICLEU di Buccinasco, per…

Dettagli

la comunità Monte Oliveto - 1900

Piccola storia di Monte Oliveto

Peppo (Giuseppe Castelvecchio) per “Utopia possibile”, numero 8, marzo-aprile 1990, pp. 22-23. È la prima “figlia” di Comunità Famiglia Nuova, nata il 25 aprile 1982 (ricordo ancora il giorno dell’inaugurazione con la messa celebrata da Don Leandro all’aperto, alla presenza di un folto gruppo di amici della comunità; dei primi ragazzi arrivati da poco e…

Dettagli

Domenique Chenu

Padre Chenu e i segni dei tempi

Leandro Rossi per “Utopia possibile”, numero 8, marzo-aprile 1990, pp. 16-17. Domenique Chenu è morto quest’anno a 95 anni di età nel suo convento domenicano di Parigi. Ha insegnato alla Sorbona e fu rettore della facoltà di Saulchoir. Fu studioso di teologia e di storia, soprattutto del medioevo. Si considerò un grande ammiratore di Tommaso…

Dettagli

Vilhelm Hammershøi, La sorella Anna

La misura dell’amore

Angioletta Rossi per “Utopia possibile”, numero 8, marzo-aprile 1990, p. 13. Ci sono giorni in cui tutto sembra andare di traverso: il cielo tetro lascia cadere una pioggerella, insistente, il morale è a terra per incomprensioni varie, qualche notizia poco rassicurante relativa ai ragazzi usciti dalla comunità, i giudizi di persone che pensano solo al…

Dettagli

Gustavs Klucis, Il corpo d'urto del proletariato mondiale, 1931, particolare

Utopia comunista

Leandro Rossi per “Utopia possibile”, numero 8, marzo-aprile 1990, pp. 4-5. Il principio c’era l’utopia cristiana di cui parla il libro degli Atti. I primi cristiani erano un cuor solo e un’anima sola e mettevano in comune tutti i beni. Non c’era tra loro distinzione tra ricchi e poveri. Il Cristianesimo fu forse il primo…

Dettagli