Scivolavo come Piᾳtek

Sono all’ I.T.I.S., un po’ frastornato dal grande spazio della scuola; tre piani di studenti, professori, collaboratori scolastici, laboratori e macchinette. Una città nella città. Penso e rifletto su quale strategia usare per andare loro incontro, per “rompere il muro invisibile” e, all’opposto di Jack, entrare nel gruppo. Sono un po’ preoccupato, il lavoro è…

Angiolina

Cara Angiolina anche tu te ne sei andata

Cara Angiolina anche tu te ne sei andata. La nostra Presidente questa mattina mi ha dato la notizia. Un dolore “dolce” mi ha pervaso il cuore. E i ricordi hanno cominciato a scorrere. I ricordi che ho di te a Cadilana, a Montebuono, nelle Assemblee della nostra Cooperativa dove non mancavi mai. Ricordi speciali, dal…

nebbia

Angiolina

Da soli o in coppia verso il calare della sera camminando piano nella nebbia umida, tra ricordi ed il chiacchiericcio si propaga oltre il confine avviando latrati lontani. Nella campagna una casa con riscaldamento a legna, un sapore di antiche tradizioni da cui il retaggio di provenienza è valore e saggezza. Ragazzi sperduti nell’eterno presente…

Giornata della Memoria - simboli dei campi di concentramento nazisti

Che senso ha

In questi giorni si sta preparando per la Giornata della Memoria. Eventi nelle scuole, nei teatri, nei vari punti d’incontro. Come ogni anno in questo periodo io mi domando che senso ha di celebrare questo giorno. Da una parte, la mia risposta e “Sì, ha un senso”. La Giornata della Memoria era stabilito per commemorare…

Il futuro di Daniel

Sto camminando per il paese. Sento una bestemmia dietro di me, con quell’accento marcatamente campano. Mi giro, lo saluto. Ricambia con finta indifferenza, mi mostra il nuovo tatuaggio. Sulle mani, questa volta. Certo, perché le braccia, il collo, le spalle ormai sono già piene. Un dedalo di disegni, colori, linee. Ha iniziato a tatuarsi presto, a…

incontro con Maria Luisa Crotti

Immigrazione. Maria Luisa Crotti all’incontro della Fondazione Don Leandro Rossi

Raffaella Bianchi per “Il CIttadino”, 14 gennaio 2019, p. 3. Dopo lo stop alla protezione umanitaria, iscrizione all’anagrafe e servizi a rischio. Si vedranno caso per caso le ripercussioni pratiche del decreto sicurezza. Anche perché, dopo l’entrata in vigore della legge lo scorso 5 ottobre, «non ci sono disposizioni transitorie e per alcune situazioni potrebbe…

Ascoltare e narrare

Ascoltare e narrare. Socioanalisi narrativa di alcune esperienze pedagogiche nella cooperativa sociale Famiglia Nuova

Questo libro nasce da un cantiere socioanalitico svolto con una cooperativa che si occupa di accoglienza e si confronta con problematiche sociali relative alle tossicodipendenze, ai minorenni in difficoltà e ai migranti. I cambiamenti paradigmatici emersi, tanto nell’organizzazione interna alla struttura quanto nelle relazioni tra gli operatori e gli utenti vengono proposti per l’interesse sociale che presentano. Le organizzazioni…

Mariarosa Devecchi

Per dare una risposta umana e di speranza

Gentile Direttore, Le chiedo ospitalità sul Suo giornale per esprimere il mio pensiero su quanto sta succedendo in Italia, quindi anche nel Lodigiano, in conseguenza al Decreto Sicurezza. Sono giornate queste in cui la mia testa non riesce a pensare ad altro, sarà perché conosco facce e storie delle persone coinvolte, siano essi migranti od…