Nella bottega di Angelo Pisati i giovani rifugiati dello Sprar di Crespiatica

Una giornata nel laboratorio di ceramica

Annalisa Degradi, Il Cittadino, 24 gennaio 2020. Nella bottega di Angelo Pisati i giovani rifugiati dello Sprar di Crespiatica a contatto con la produzione Vecchia Lodi. Vengono dalla Somalia, dal Gambia, dal Mali, dalla Nigeria, dalla Costa d’Avorio, dal Pakistan, dalla Libia, dal Niger, dall’Egitto, i ragazzi ospiti dello Sprar di Crespiatica che martedì pomeriggio…

Sara, Veronica e Tommaso

Formula chimica: C

Caro Fabio, non ti conosco. Mi ha girato il tuo post la mia carissima collega Veronica; io i social non li ho e non potevo conoscerti. Mi ha girato il tuo post e mi ha fatto un gran favore, perché mi ha fatto pensare, mi ha ricordato i miei inizi e anche i passi successivi.…

Storie di ordinaria migrazione

28 anni fa arrivavo in Umbria. Dalle crociere di lusso, dalle spiagge bianche con esotici palmeti, dalle feste notturne a tema: ma senza un baricentro sano e solido. Non avevo idea del tempo che sarei rimasto, né che mi sarei fermato, trovando sulle sponde del lago Trasimeno un senso di appartenenza. Oggi sono in Umbria,…

Compie un anno il progetto pensato per contrastare disagio, fuga dalle scuole e povertà

Raffaella Bianchi, “Il Cittadino”, 7 agosto 2019. Oltre a 700 studenti, la rete di protezione ha coinvolto 300 famiglie: l’iniziativa ha portato gli educatori in otto istituti del Lodigiano. Duecentoventisei ragazzi agganciati con l’educativa di corridoio in sei scuole; altri cinquecentodue intercettati tra l’educativa di strada e le attività di supporto pomeridiano. Sono i numeri…