Akseli Gallen-Kallela, Lemminkäinen's Mother, 1897

Cuore e Mimosa

Angioletta Rossi per “Utopia possibile”, numero 46, gennaio – febbraio 1997, p. 13. L’otto marzo mi è stato regalato un rametto di mimosa e un cuore di legno con inciso il grazie della comunità. Tutto ciò mi ha colto di sorpresa e mi ha fatto molto piacere. Quel cuore mi ha indotto poi ad alcune…

Dettagli

Henri Rousseau, La cascata, 1910

Spinello libero?

In “Utopia possibile”, numero 46, gennaio – febbraio 1997, p. 6 e 7. È ricorrente la domanda in Italia se siano da liberalizzare le droghe leggere. è il caso di dire subito che liberalizzare non è approvare, ma solo non perseguire, cioè tollerare. La droga, dalla “canna” all’eroina, fa tutta male. Si vorrebbe per legge…

Dettagli

Henri Rousseau, Notre Dam, 1909

Legalizzare la droga?

In “Utopia possibile”, numero 46, gennaio – febbraio 1997, p. 4 e 5. Sarebbe meglio dire: “Depenalizzare la droga?”. Qui per droga la intendiamo tutta senza distinzioni tra droga, leggera e pesante. E la “legalizzazione” è in realtà una “depenalizzazione” cioè non vuol dire che la si approva (la droga), ma che si rinuncia a…

Dettagli

particolare dell'uniforme di Pedro II

L’uomo pacificato

Marco Sartorelli per “Utopia possibile”, numero 42, gennaio – febbraio 1996, p. 29 – 31. l tema della pace è senz’altro di grande attualità, è l’argomento che non è mai stato svalutato, che non è mai passato di moda. Da questa considerazione dovrei ricavare che l’umanità, da tempo immemorabile vive in Pace. Purtroppo constato che…

Dettagli

Anthony van Dyck, il vescovo Jan van Malderen, particolare, 1628 - 1631

Profilattico sì. Uccisioni no

Leandro Rossi per “Utopia possibile”, numero 42, gennaio – febbraio 1996, p. 25. Permetti che esprima la mia soddisfazione per il pronunciamento dei Vescovi Francesi, in sintonia con la mia coscienza di credente. Erano trenta anni che l’attendevo. Ora posso cantare il mio “Nunc dimissis”. Hanno usato il loro carisma di collegialità episcopale, che non…

Dettagli

Anton Mauve, Fishing boat on the beach, 1882

Io e la politica

Leandro Rossi per “Utopia possibile”, numero 42, gennaio – febbraio 1996, p. 4 – 5. Durante le ultime elezioni alcuni amici mi hanno chiesto per chi avrei votato. Lo ingenuamente, ho risposto. Apriti o cielo! Furono più i dissensi che i consensi. Allora mi sono consolato dicendo: profeti non hanno mai avuto un forte consenso…

Dettagli

don Carlo Gnocchi

Andò dove lo portò il cuore

Leandro Rossi per “Utopia possibile”, numero 42, gennaio – febbraio 1996, p. 20 – 21. In questi giorni si ricorda il nostro Don Carlo Gnocchi per i 40 anni dalla morte e per l’approssimarsi della beatificazione. Non ho avuto la fortuna d’incontrarlo (quando è morto io non ero ancora prete, ma solo diacono) e tuttavia…

Dettagli

Puccio Capanna, Crocefissione, 1330

Il crocifisso nel cuore

don Leandro Rossi per “Utopia possibile”, numero 40, luglio – agosto / settembre – ottobre 1995, p. 23. Sul problema del crocifisso nelle scuole e negli uffici pubblici, vorrei dire la mia da bravo cristiano che la pensa a modo proprio. Dalla Germania, il problema è rimbalzato subito anche in Italia, ove la dialettica tra…

Dettagli

Joannes Bemme, studio della mano, 1813

Le tentazioni delle comunità

Leandro Rossi per “Utopia possibile”, numero 36, novembre – dicembre 1994, p. 5 – 6. Ho aperto la prima Comunità l’anno in cui nacque S. Patrignano e ho sempre avuto un impianto diametralmente opposto a Muccioli. Ma mi è capitato di domandarmi chi aveva ragione e di invidiarlo persino quando, con un po’ di pressione,…

Dettagli

Jan Brueghel, Fiori in un vaso di legno, 1606

Franco Moschino

Lenadro Rossi per “Utopia possibile”, numero 35, settembre – ottobre 1994, p. 5. Toccò a me fare il funerale al celebre Franco Moschino sul Lago di Annone, nel comasco ove si trovava in villeggiatura terminale. Per volontà della famiglia i funerali furono privati, sicché c’era solo una ventina di amici strettissimi. Il parroco voleva suonare…

Dettagli

Jan Brueghel, Fiori in un vaso di legno, 1606

Caro Franco

Egisto Taino, 28 settembre 1994, poi in “Utopia possibile”, numero 35, settembre – ottobre 1994, p. 6. A 10 giorni dalla scomparsa di Franco, persa perciò l’incredulità e lo smarrimento, affiora più limpido il dolore, pervade più profondamente il senso del distacco. Ed esplode il calore del ricordo mischiato alla freddezza di un vuoto il…

Dettagli