è il primo giorno di vacanza

Freddo e nebbia

Entro nel bar dell’oratorio per bere un caffè e scongelare le mani. Il barista, un uomo sulla settantina, mi informa che con il don si sta valutando la possibilità di denunciare i ragazzi, sorpresi in più occasioni con le mani infilate nelle tasche dei giubbotti degli anziani, che si trovano in oratorio per giocare a…