Compie un anno il progetto pensato per contrastare disagio, fuga dalle scuole e povertà

Raffaella Bianchi, “Il Cittadino”, 7 agosto 2019. Oltre a 700 studenti, la rete di protezione ha coinvolto 300 famiglie: l’iniziativa ha portato gli educatori in otto istituti del Lodigiano. Duecentoventisei ragazzi agganciati con l’educativa di corridoio in sei scuole; altri cinquecentodue intercettati tra l’educativa di strada e le attività di supporto pomeridiano. Sono i numeri…