XL e oltre

Per i 40 anni di Famiglia Nuova

Siamo diventati grandi, abbiamo consumato tante scarpe, incontrato tante salite, ci siamo stretti a tante persone, alcune delle quali non ci sono più. Ciascuno ha dato il proprio contributo e ha fatto in modo che questa “utopia possibile”, come la chiamava il nostro fondatore don Leandro, continuasse a camminare sui sentieri battuti da un’umanità fragile, emarginata, discriminata, riconoscendo a ciascuno il diritto alla propria felicità. A tutti naturalmente va il nostro grazie.

Sono passati quarant’anni, è un compleanno importante che, in tempi in cui è richiesto un distanziamento fisico, sembra impossibile festeggiare.

Noi ci vogliamo provare, naturalmente rispettando le regole e vi chiediamo di affiancarci in un’avventura alla quale vorremmo partecipassero tutti quelli che, come noi, credono che sia più che mai necessario condividere il peso e la responsabilità di servizi indispensabili alla vita e al benessere comune.

Don Leandro Rossi: «il vangelo è anche follia»

Intervsita di Andrea Maietti a don Leandro Rossi, Cadilana, gennaio 1981.

Domanda – Sei davvero un prete buono?

Risposta – L’unico che ha il diritto di premiare o castigare è Dio, questo è assodato per ogni credente. Arrogarsi questo diritto è sempre un abuso, tanto più se a farlo è l’alta società, chi comanda. Avrei anche voluto contestarlo questo premio, poi – ammetto candidamente – ho pensato che il mezzo milione del premio serviva alla Comunità. Ho anche pensato che se c’era uno degno di essere premiato era Oliviero Ferrari, il prete-operaio. Io in fondo ho fatto dopo quel che da tempo faceva lui, in tutto silenzio: ospitare gente emarginata. Tra l’altro io posso godere di condizioni molto più favorevoli: una casa più grande, maggior tempo libero, ecc.

L’elefante della memoria per i quarant’anni di Famiglia Nuova

L’elefante è simbolo di memoria e longevità, vive in gruppo, un gruppo che si prende cura del più fragili. Anche per questi motivi gli adolescenti e gli educatori di “Famiglia Nuova” con la comunità educativa “Casa Oceano” l’appartamento per minori stranieri non accompagnati “Casa Eg” ei Servizi educativi integrati, hanno scelto proprio un elefante da realizzare insieme all’artista Antonio Massarutto, friulano di origine e residente in Toscana. La scultura sta prendendo forma da lunedì a oggi a Villa Braila, a partire da legna che i ragazzi hanno ricavato da bancali.

Don Leandro Rossi

La svolta: nel Natale del 1977 nella piccola chiesa di Cadilana (Lodi) Don Leandro accoglie il primo tossicodipendente e inizia cosi l’avventura nell’accogliere quelle “pietre scartate che sono diventate testata d’angolo”, in quegli anni gli ultimi tra gli ultimi e quanti chiedessero un rifugio. A questo punto don Leandro inizia a rimanere solo: chi mai voleva vivere vicino ai tossici? D’altra parte la curia nel 1994 invita don Leandro a una scelta precisa: o la parrocchia o la comunità; le due cose appaiono alla curia inconciliabili poiché la cura dei tossicodipendenti avrebbe sottratto tempo alle esigenze parrocchiali.

NEWS RECENTI

Notizie ed eventi da Famiglia Nuova

l'alternativa nel centro di via Forni

L’alternativa nel centro di via Forni

Lucia Macchioni per “Il Cittadino”, 3 maggio 2021, p. 5. Funzionano gli spazi allestiti da Famiglia nuova dove una volta c’era il Clam Uno spazio dedicato ai giovani tra le mura del centro ricreativo di piazzale Forni a Lodi, prima sede del gruppo giovanile Clam: un’opportunità per adolescenti e preadolescenti del Lodigiano firmata “Famiglia nuova”…

Paola Arensi

La coop Famiglia Nuova festeggia i quarant’anni

Paola Arensi per “Il Giorno”, 17 marzo 2021. La cooperativa sociale di Lodi Famiglia Nuova compie 40 anni: occhi puntati sulle nuove problematiche sociali come la etnopsichiatria e il disagio minorile dei giovani «annoiati». La realtà lodigiana partì per intuizione del compianto don Leandro Rossi di Guardamiglio, laureato in Diritto Canonico e in Teologia Morale…

Paola Arensi

Grazie all’intuizione di don Leandro Rossi 40 anni di solidarietà

Paola Arensi per, “Libertà”, 15 marzo 2021, p.21. La cooperativa sociale Famiglia Nuova celebra l’importante traguardo rendendo omaggio al sacerdote di Guardamiglio che ne fu il fondatore. Compie 40 anni la cooperativa sociale Famiglia Nuova di Lodi, una realtà che si occupa di situazioni di povertà, fragilità e disagio, nata per intuizione del compianto don…

Raffaella Bianchi

Famiglia Nuova, una “sfida” lunga 40 anni

Raffaella Bianchi per “Il Cittadino”, 13 marzo, 2021, p. 15. Dall’intuizione di don Leandro Rossi la nascita della cooperativa in prima linea nel sociale «Sono entrata in questo mondo con diffidenza. Avevo paura. Quando ho conosciuto le persone, è cambiato tutto». Mariarosa Devecchi è presidente della cooperativa Famiglia Nuova, fondata quarant’anni fa da don Leandro Rossi.…

Raffaella Bianchi

L’epidemia blocca i festeggiamenti: a Villa Braila ecco l’elefante artistico

Raffaella Bianchi per “Il Cittadino”, 13 marzo, 2021, p. 15. Un’opera realizzata dagli adolescenti e dall’artista friulano Antonio Massarutto per lo speciale compleanno Parco di Villa Braila è chiuso e la cerimonia di inaugurazione dell’elefante in legno deve essere rimandata. Solo rimandata, però. Intanto gli adolescenti ospiti dei servizi di Famiglia Nuova stanno decorando alcune…

prevention among migrant people

In Umbria e Lazio prende il via il progetto pilota “PAMP” (Prevention Among Migrant People)

Partono le prime azioni del progetto PAMP (prevention among migrant people) realizzato grazie al contributo di Gilead Sciences nell’ambito del Programma Getting to Zero, rivolto ad Australia, Canada ed Europa (ACE), per sostenere gli sforzi delle associazioni, della sanità pubblica o delle istituzioni dedicate all’assistenza sociale che dimostrino la capacità di realizzare progetti mirati ad…

Dal diario dell’educativa di strada

Cosa diranno… cosa faranno…

Dal diario dell’educativa di strada Ciao a tutti, eccoci qui. Ieri abbiamo incontrato il gruppo. Molto numeroso, colorato e molto disponibile. Ho notato subito il blu cobalto dei capelli di Valentina. Ci siamo presentati, sono incuriositi dalla nostra presenza. Come già altre volte in passato, l’impatto della prima presentazione e la loro risposta aperta e…

I NOSTRI SERVIZI

cosa facciamo